BillMcGaughey.com

a: primario di New Hampshire

 

La mia identità: una chiamata all'azione

Io sono (1) bianco, (2) maschio e (3) dritto al contrario di gay. Quindi sto pensando di creare un'organizzazione specificamente per i maschi bianchi, compresi me stesso. Nei periodi precedenti avrei potuto definirmi più ampiamente come un americano, ma le forze della storia politica e culturale hanno cospirato per mettermi in una scatola demografica ridotta che esprime il mio genere, la razza e l'orientamento sessuale.

E così, accetto l'identità che mi è stata recentemente data. In questo giorno e all'età, non è un'identità fiera ma uno che porta i bagagli storici. La gente bianca una volta schiava i neri, gli uomini hanno sottomesso le donne e le persone diritte perseguitavano gay. Così è quello che gli altri pensano di essere in termini di gruppo. Lo accetto. È un punto di partenza di questa discussione.

Tuttavia, voglio essere la persona migliore che possa essere. Voglio legittimamente essere fieri di me stesso. Penso che un'organizzazione possa essere creata per servire tali fini. Sarebbe soprattutto un'organizzazione di maschi bianchi dritti, ma altre varianti sono anche possibili.

In questa organizzazione, una persona inizierebbe accettando la sua identità demografica. Sarebbe orgoglioso di essere bianco. Sarebbe orgoglioso di essere un uomo. Sarebbe orgoglioso di essere un uomo dritto. Facile come sembra, il concetto contrasta molto della nostra recente storia culturale. Ci sono sanzioni reali per gli individui che provano questo da solo.

Ecco il problema: la cosiddetta popolazione "maggioritaria" dell'America è diventata emarginata. Le persone bianche sono diventate politicamente marginalizzate come gli uomini. Non c'è alcun bisogno di piangere su questo o di provare ad aggiornare l'immagine. Invece, abbraccia la tua identità con tutta la sua negatività.

Prova questo e veda come ci si sente. Identifica con orgoglio con la razza bianca e con il genere maschile. Lasciate gettare il peggio su di te. Sarai chiamato "razzista". Sarai chiamato "bigot". Sarete evitati nella società educata. Tuttavia, se sopravviverai in buon allegria, avrai vinto. Tu e altri come te potete portare indietro la tua comunità. Sarai libero.

La bellezza di un'organizzazione è che attrae persone simili. Potreste trovare altri bianchi che non si vergognano di essere bianchi, uomini che non si vergognano di essere uomini, ecc. Potreste trovare persone che non hanno paura di esprimere ad alta voce l'orgoglio in se stessi per essere chi sono nati. In pratica, non avrebbero paura di essere chiamati bigotti.

Questo sarebbe un enorme passo avanti, aumentando la fiducia in se stessi. La marea della vittoria nelle guerre culturali si sposterà profondamente. Forse anche, il tasso di mortalità crescente tra gli americani bianchi dai 45 ai 54 si sarebbe invertito e cominciava a scendere.

Beh, hai l'idea. Gli uomini bianchi dritti in America dovrebbero ancora essere orgogliosi di se stessi e, altrettanto importanti, dovrebbero esprimere quell'orgoglio in compagnia di altri simili e simili a se stessi. Dovrebbero identificarsi apertamente con chi sono. Non dovrebbero temere di essere chiamati bigot per identificare con un gruppo che non include altri al di fuori di questo parametro di auto-definizione.

Ma c'è più che può essere fatto - molto di più. Lasciatemi dire subito che l'obiettivo non è quello di mettere in disparte altre persone, ma di sollevare il proprio gruppo di auto-definizione. Lasciare che altre persone fanno quanto vogliono o pensano quali pensieri possano avere su se stessi o su di me. Quella è la loro attività, non la mia. La mia attività è parlare con il mio popolo nel contesto delle guerre culturali e fare un passo avanti in termini di identità di gruppo. Il "maschio bianco" non sarà più un termine peggiorativo se posso aiutarlo.

Pertanto, il passo successivo dopo aver accettato la propria identità demografica è dare un'occhiata alla situazione in cui si trova. Che tipo di vita ho? Ed è la vita migliore a cui potrei ragionevolmente aspirare? Se comincio a pensare in questo modo, posso trovare molte cose sulla mia situazione che potrebbero e dovrebbero essere cambiate.

Così ora, in teoria, abbiamo un'organizzazione demografica definita con aspirazioni per una vita migliore. Ancora una volta, questo sarebbe principalmente un'organizzazione di uomini bianchi dritti. (Nella misura in cui il concetto vi offende, dimostra la necessità di un'organizzazione simile, ma andiamo oltre a questo e concentriamo su ciò che può essere fatto.) Sarebbe un'organizzazione di problem-solving che tende alla propria attività anziché negare altri.

Parlando personalmente, credo che i maschi bianchi dritti come un gruppo siano intrappolati in un quadro di aspettative che negano loro l'opportunità di vivere al massimo - per fare i propri errori, sperimentare le vicissitudini della vita e, occasionalmente, compiere qualcosa di grande. Entrano a scuola all'età di cinque anni, trascorrono i dodici anni impegnati in attività ben definite del gruppo, vanno a college, laureati e poi cercano un posto di lavoro. Se sono fortunati, troveranno un lavoro adatto con adeguati premi materiali. Ma sarà anche una situazione di rigidi requisiti personali che vengono sollevati solo quando una persona si ritirerà.

Posso immaginare una vita migliore di questo dove la libertà individuale è consentita in misura maggiore e la gente non si laurea con l'università con tanto debito. Quella vita includerebbe il riconoscimento della dignità per la "maggioranza" e per le minoranze. Non so come possa essere realizzata una tale vita. Ma un punto di partenza potrebbe essere quello di realizzarlo attraverso gli sforzi di un'organizzazione di uomini bianchi dritti che sono ragionevolmente orgogliosi di se stessi e trovare la forza nella loro identità di gruppo.

Adesso abbiamo raggiunto un'impasse sociale dove pensiamo che il sistema attuale dell'istruzione e delle carriere rappresenti il più possibile in termini di opportunità umane. Non è così. Possiamo fare di meglio, tutti noi. Ma è anche il mio sogno che i maschi bianchi, in particolare, butteranno via le catene di critiche malintenzionate che permeano la società e prendono il comando in un'impresa di auto-emancipazione. Trascendiamo la dimensione del pensiero attuale e facciamo qualcosa di noi stessi.

 

Nota: il tempo per l'azione è su di noi. Se desideri partecipare a un'organizzazione come quella sopra indicata, ti preghiamo di contattarci e verrà creata una lista. Non c'è alcun obbligo di fare nulla. Stiamo ancora sentendo il nostro cammino. Ma questo sito web con la sua visione sostanziale offre un'opportunità di organizzazione. Se ti interessa, ti preghiamo di inviare il tuo nome, indirizzo postale, numero di telefono e indirizzo e-mail (e tutti i commenti che ti interessano) a questo link: mailto: 2wmcg@earthlink.net

 

a: primario di New Hampshire

 

Fare clic su una traduzione in:

Spagnolo - Tedesco - Inglese - Francese - Portoghese

simplificado Chinês - Indonésio - Turco - Polaco - Holandês - Russo

 

PUBBLICAZIONI DI COPYRIGHT 2016 THISTLEROSE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
http://www.BillMcGaughey.com/MIOf.html